ترجمة سورة الشمس

وَالشَّمْسِ وَضُحَاهَا 1

Per il sole e il suo fulgore,

وَالْقَمَرِ إِذَا تَلَاهَا 2

per la luna quando lo segue,

وَالنَّهَارِ إِذَا جَلَّاهَا 3

per il giorno quando rischiara [la terra],

وَاللَّيْلِ إِذَا يَغْشَاهَا 4

per la notte quando la copre,

وَالسَّمَاءِ وَمَا بَنَاهَا 5

per il cielo e Ciò che lo ha edificato,

وَالْأَرْضِ وَمَا طَحَاهَا 6

per la terra e Ciò che l'ha distesa,

وَنَفْسٍ وَمَا سَوَّاهَا 7

per l'anima e Ciò che l'ha formata armoniosamente

فَأَلْهَمَهَا فُجُورَهَا وَتَقْوَاهَا 8

ispirandole empietà e devozione.

قَدْ أَفْلَحَ مَنْ زَكَّاهَا 9

Ha successo invero chi la purifica,

وَقَدْ خَابَ مَنْ دَسَّاهَا 10

è perduto chi la corrompe.

كَذَّبَتْ ثَمُودُ بِطَغْوَاهَا 11

I Thamûd, per arroganza, tacciarono di menzogna,

إِذِ انْبَعَثَ أَشْقَاهَا 12

quando si alzò il più miserabile di loro.

فَقَالَ لَهُمْ رَسُولُ اللَّهِ نَاقَةَ اللَّهِ وَسُقْيَاهَا 13

Il Messaggero di Allah aveva detto loro: “[Questa] è la cammella di Allah, [abbia] il suo turno per bere”. [Il profeta Sâlih_ aveva stabilito che la cammella, che Allah (gloria a Lui l'Altissimo) aveva miracolosamente tratto da una roccia, avesse diritto di bere, un giorno su due, all'unica fonte di cui disponevano i Thamûd. In seguito, però, quelli rinnegarono il patto e uccisero la cammella, suscitando la collera e il castigo di Allah. (Vedi anche XI, 64)]

فَكَذَّبُوهُ فَعَقَرُوهَا فَدَمْدَمَ عَلَيْهِمْ رَبُّهُمْ بِذَنْبِهِمْ فَسَوَّاهَا 14

Lo tacciarono di impostura e le tagliarono i garetti: li annientò il loro Signore per il loro peccato,

وَلَا يَخَافُ عُقْبَاهَا 15

senza temere [di ciò] alcuna conseguenza.